Criteri per la scelta della bici da turismo

Vai in vacanza in bicicletta per alcuni giorni o fai un giro del mondo, è un grande progetto. Ma una volta che l'idea viene fuori, sorgono una serie di domande: di quale bici hai bisogno, Quale squadra, eccetera. In questo articolo, proveremo a rispondere a questa prima domanda, Come scegliere la tua bici? Che tipo di bicicletta e per quali percorsi?

Perché una bicicletta in grado di portarti ovunque in Europa o sulle pendici dell'Atlante caricata come un asino può facilmente portarti dietro il blocco o portarti tranquillamente ad esplorare il Canal de Nivernais.

Devi prima elencare i suoi diversi usi:

– Preferisci guidare su strada asfaltata o sentieri?

– Rimarrai in un paese o viaggerai per il mondo?

Sfortunatamente, il primo fattore da considerare è il budget.

Questo tipo di domanda si pone allo stesso modo anche per le escursioni.: Coloro che hanno praticato questo tipo di camminata sanno benissimo quali attenzioni prestano gli escursionisti alle loro attrezzature.: scarpe, zaino, L'abbigliamento e le varie attrezzature sono scelti con la massima cura e ben adattati al tipo di camminata.

bilancio

Possiamo dire senza esagerare che il prezzo va 400 al 5000 euro. Quando vai in bicicletta senza essere in grado di scegliere a la carte cosa metterai, dovresti sempre sapere di cosa è fatto: tipi di pezzi, Marche, materiale, eccetera. Più bassa è la bici, altri avranno raccolto il produttore qua e là. E più combatti, più dovrai acquistare in seguito ciò che non è adatto o ciò che è stato rotto. Pensa a lungo termine.

Fai attenzione a qualcosa di economico e, pertanto, necessariamente seducente: alla fine, potrebbe aver speso 3 il 4 volte la puntata iniziale per compensare la miseria. anche, fare attenzione a non cadere nella direzione opposta: non tutto ciò che è costoso si adatta necessariamente alla tua visione del viaggio in bicicletta, né il modo in cui pedali. Possiamo ancora dire che le parti importanti di una bicicletta da turismo, per essere di qualità, sono piuttosto costosi. Questo si riferisce principalmente alla scatola, la trasmissione, le ruote.

Quali sono le caratteristiche di una cornice per escursioni?

Primo, il peso extra del bagaglio non deve creare oscillazioni durante la pedalata e, pertanto, una buona struttura da trekking deve essere rigida. Il peso ultra basso non è molto importante, stabilità e sicurezza sono molto più importanti!

In un ambiente escursionistico, se possibile, è desiderabile un'elevata rigidità torsionale. Questo indica quanto bene le ruote anteriori e posteriori rimangono allineate sotto carichi.. Maggiore è la rigidità torsionale, minore sarà la deformazione della bicicletta e più affidabile sarà il comportamento dello sterzo. Un cuadroblandono tendrá el mismo comportamiento en curvas e incluso será muy sensible a altas velocidades con mucho equipaje. anche, può risuonare (vibrazione) fino a quando non diventa finalmente incontrollabile.

Un'altra proprietà importante è la rigidità del pedale. La pedalata esercitata dal ciclista induce una forza F sulla catena e, pertanto, un momento risultante M in tutta la pedalata. L'alloggiamento tenderà a ruotare su se stesso, da qui la necessità di un quadro rigido. Anzi, sarà a scapito della tua preziosa energia: bassa prestazione, pedalata inefficiente o persino deragliamento in salita. Un telaio con una grande rigidità del pedale ti dà la sensazione che ogni passo sia facile.